I migliori trucchi per ottimizzazione il tasso di conversione del tuo eCommerce

I migliori trucchi per ottimizzazione il tasso di conversione del tuo eCommerce

Riuscire ad ottenere un tasso di conversione alto è veramente molto importante per il successo del tuo eCommerce in dropshipping. Nell’ambito del Digital marketing anche una piccola differenza di un mezzo punto percentuale può portare a risultati molto differenti e fare la differenza tra il successo e l’insuccesso. Per questo motivo, vogliamo darti alcuni suggerimenti su come ottimizzare il tasso di conversione del tuo eCommerce, leggi la guida qui di seguito e rendi più efficace il tuo CTA.

Non hai ancora aperto il tuo negozio in dropshipping? Leggi questo articolo su come farlo in pochi minuti con Yakkyofy.

Cinque suggerimenti per la creazione di Call to Action con un tasso di conversione eccezionale.

Ci sono molti fattori che possono influenzare il tasso di conversione del tuo eCommerce, ma uno degli elementi più importanti è sicuramente la tua Call to Action: il suo successo è determinato sia da attributi grafici che dal suo posizionamento, fino ad arrivare al percorso dell’utente dall’atterraggio sul sito alla conclusione del processo.

Ecco alcuni suggerimenti su come ottimizzare al massimo le tue Call to Action e ottenere il tasso di conversione migliore possibile.

1 Difendersi dai Robot

Script come i Captcha vengono utilizzati per determinare se la persona che invia i dati al tuo database tramite un form sul tuo sito Web sia effettivamente una persona e non un robot. I robot sono  programmi automatici che possono creare account falsi sul tuo sito web, effettuare falsi ordini o semplicemente pubblicare commenti senza senso.

L’aggiunta di script come i Captcha prima delle CTA renderà le tue conversioni reali e impedirà ai robot di accedere al tuo sito. Quindi se da un lato l’aggiunta di questi script peggiora il tuo CTA perché aumenta i passaggi necessari all’utente per effettuare l’azione dall’altra migliora la qualità delle tue conversioni perchè screma quelle che non sono reali.

2 Non esagerare con i Social

Anche se i pulsanti di condivisione sui social sono molto utili, se usati nella maniera errata possono compromettere le tue campagne di marketing e ridurre il tuo CTA. Devi infatti ricordare che i pulsanti di condivisione sui social sono comunque delle piccole CTA che distraggono il tuo utente dalla CTA principale che vuoi raggiungere.

Meglio quindi usarne pochi o eliminarli totalmente nelle landing page di atterraggio delle tue campagne pubblicitarie.

3 Non esagerare con i campi richiesti

Anche se avere tutte le informazioni dei tuoi clienti su file potrebbe essere importante, è stato provato da molte ricerche, che la riduzione dei campi che portano al tuo checkout può aumentare notevolmente il tuo CTA. Pensa, ad esempio, a come Amazon ha creato il suo sistema pay with a click, secondo te lo avrebbe fatto senza una buona ragione?

Quello che ti consigliamo è di non chiedere tutte le informazioni insieme, ma di dividerle in più form da completare in momenti diversi a seconda dell’azione che si vuole compiere. Secondo consiglio è quello di non chiedere mai due volte la stessa informazione, ma di auto-compilare i campi di cui hai già i dati richiesti.

4 Il Rosso è un colore che spicca

Sembra una cosa di poco conto, ma i colori e i contrasti sono molto importanti nel web marketing e nelle strategie di conversione in ambito digitale, quando si progetta il proprio negozio online. Come regola generale, i pulsanti di invito all’azione dovrebbero essere sempre rossi. Se i pulsanti sul tuo sito web sono di un altro colore, potresti perdere conversioni. Studi hanno, infatti, dimostrato che puoi aumentare il tuo tasso di conversione fino al 34% con un bottone rosso.

Se non sei convinto del rosso? Una buona tecnica è comunque quella di sperimentare più colori diversi sul tuo sito e vedere quale sia il migliore per il tuo tipo di business. British Airways ha aumentato i tassi di conversione del 2,5% cambiando il colore dello sfondo del proprio sito.

5 La posizione è tutto

Una volta che hai cambiato il colore del tuo invito all’azione, ci sono altre due cose che sono molto importanti: l’allineamento orizzontale e la visibilità verticale.

Metti sempre il tuo CTA sul lato destro della tua pagina. La maggior parte delle lingue viene letta da sinistra a destra, il che significa che un CTA collocato sul lato destro della pagina segnalerà all’utente che ha finito di leggere il messaggio e può procedere con l’azione.

Inoltre, posiziona sempre il tuo CTA sopra la linea dello schermo. In parole povere: assicurati che il tuo invito all’azione sia visibile ai clienti senza che debbano scorrere verso il basso.

In generale come ultimo consiglio, devi sempre tenere a mente che devi puntare a rendere l’acquisto facile per i tuoi clienti. Fare in modo che il processo di acquisto non risulti complicato. A volte la differenza tra fallimento e successo può essere determinata solo alcune piccole modifiche sul tuo sito web.

Non sei ancora soddisfatto? Per ulteriori idee su come ottimizzare il tasso di conversione del tuo eCommerce, dai un’occhiata all’infografica qui sotto.

Vuoi iniziare a vendere in dropshipping Prova Yakkyofy

Summary
Come ottimizzazione il tasso di conversione del tuo eCommerce
Article Name
Come ottimizzazione il tasso di conversione del tuo eCommerce
Description
Riuscire ad incrementare il CTA delle tue campagne è sicuramente uno dei fattori più importanti per il successo del tuo eCommerce in dropshipping. Quindi leggi la nostra guida che elenca i principali trucchi per ottimizzare il tasso di conversione del tuo store e inizia a vendere!
Author
Publisher Name
Yakkyofy
Publisher Logo