4 consigli per scrivere Annunci Facebook per Dropshipping ad alto rendimento

4 consigli per scrivere Annunci Facebook per Dropshipping ad alto rendimento

Il dropshipping e le campagne pubblicitarie online sono come il burro di arachidi e il pane: vanno di pari passo.

Mentre Facebook è una delle più grandi piattaforme di social nel mondo di oggi, con oltre 2,8 miliardi di utenti mensili attivi. Pertanto, molte attività e marketer fanno annunci Facebook per pubblicizzare i loro prodotti o servizi. In effetti, un recente studio ha dimostrato che Facebook rappresenta oltre il 9% della pubblicità digitale e il 18,4% della pubblicità digitale mobile globale.

A questo punto, la domanda principale che dovresti porti è: perché non sto ancora usando gli annunci Facebook per la mia attività in dropshipping? Per molte attività di dropshipping, la sfida non sta nella creazione di campagne Facebook di per sé. Piuttosto, si tratta di creare campagne di successo e ad alta conversione.

In questo articolo, analizzeremo insieme alcune strategie che ti aiuteranno a scrivere campagne fantastiche per qualsiasi store in dropshipping che tu abbia.

Comprendi la struttura delle campagne Facebook

Dopo aver analizzato il tasso di successo degli annunci di Facebook, è stato scoperto che fino al 62% delle piccole imprese non riesce a fare campagne Facebook efficaci. Ora, ci sono una miriade di ragioni che spiegano questo fallimento di massa, ma una delle ragioni principali spicca: la mancanza di comprensione della struttura degli annunci di Facebook.

Per creare una campagna su Facebook di successo per il tuo store, dovrai analizzare come funzionano gli annunci di Facebook. Di solito, la pubblicità su Facebook è strutturata in tre fasi distinte:

Annunci Facebook

Se stai cercando di creare un annuncio Facebook di successo, dovrai avere una chiara comprensione dei tuoi obiettivi di marketing a livello di campagna. In questa fase, è necessario impostare gli obiettivi primari del tuo annuncio poiché ciò determinerà il modo in cui Facebook ottimizza l’intero annuncio.

Supponiamo che tu abbia due tipi di ad set per il tuo store; uno che è mirato a indirizzare il traffico al sito web e un altro che si occupa di prodotti specifici.

Nella prima categoria, i tuoi obiettivi molto probabilmente includono quanto segue: aumentare la consapevolezza del marchio, indirizzare il traffico verso il tuo sito web di dropshipping, aumentare la portata del tuo pubblico e ottenere più Mi piace. Per l’altro set di annunci, il tuo unico obiettivo è quello di massimizzare la vendita di prodotti specifici.

In questo caso, dovrai creare due campagne separate. La prima campagna mirata all’incremento del traffico avrà in genere delle ads diverse rispetto a quella mirata all’incremento delle conversioni.

Gruppi di inserzioni (Ad Sets)

In questa fase creerai annunci per gruppi di audience pertinenti in base ai loro interessi, demografia, occupazione e così via. A livello di Ad Set, è importante rimanere organizzati e prestare molta attenzione all’audience di destinazione. Il modo migliore per ottenere i massimi risultati da questa fase è cambiare questi Ad Set attraverso le varie campagne e valutare quali segmenti hanno un rendimento migliore.

Ad esempio, potresti avere un Ad Set indirizzato a persone che hanno già navigato sul tuo store, mentre un altro set per le persone con gli stessi interessi degli utenti del tuo sito web. In questo modo, puoi facilmente individuare quale set produce risultati migliori per te.

PRO TIP: Facebook Audience Insights è un ottimo strumento che può aiutarti a ordinare e scomporre i tuoi set di annunci in modo più definito. Ti aiuta anche a determinare il momento migliore per pubblicare annunci di Facebook per la tua attività in base alle attività del tuo pubblico.

Campagne

Questa è la fase finale e più rilevante della struttura degli annunci Facebook. A questo punto, devi creare annunci impressionanti per ciascuno dei set di annunci. Per quest’ultimo, mescola e abbina diverse immagini, loghi e descrizioni per vedere quale funziona meglio per il tuo pubblico di destinazione.

Ricorda che anche il minimo cambiamento nel tuo logo o nei colori può aumentare i tassi di conversione.

Il segreto è 80% testing e 20% ottimizzazione

Un’ampia percentuale di dropshippers e social marketer spesso si concentra sull’ottimizzazione dei propri annunci di Facebook invece di testare per vedere cosa funziona per loro. Se sei nuovo nella pubblicazione di queste ads, potrebbe essere necessario un po’ di tempo prima che tu sia in grado di creare quell’annuncio con il rendimento migliore che stavi sognando di creare.

Pertanto, dopo aver creato il budget per gli annunci, è importante continuare a testare annunci diversi finché non trovi quelli migliori che producono i massimi risultati. In effetti, più annunci provi, maggiori sono le tue possibilità di creare un annuncio Facebook di successo. Un recente studio condotto su 37.259 annunci di Facebook ha rivelato che la maggior parte delle aziende e delle aziende aveva un solo annuncio, ma le migliori avevano centinaia di annunci. Questi dati ci mostrano che è molto probabile che un budget sia efficace se provi costantemente i tuoi annunci.

La prima cosa che dovresti notare sulle opzioni di test di Facebook è che sono esponenziali. In effetti, uno sguardo più attento al numero di test possibili può sopraffarti. Ad esempio, supponiamo che tu abbia sei diversi set di annunci o gruppi di audience.

Per le creatività delle tue ads, potresti anche avere sei diversi titoli degli annunci, sei diverse immagini degli annunci e sei diversi blocchi di testo. Questo ci dà 6 x 6 x 6 = 216 possibili creatività di annunci da testare nei tuoi sei set di annunci.

Per rendere questa cifra meno scoraggiante, puoi iniziare con un pubblico ampio e quindi restringere le opzioni nel tempo.

Punta alla semplicità

Quando si tratta di pubblicare un annuncio Facebook per la tua attività di dropshipping, può essere divertente sperimentare annunci, video, bobine e quant’altro complicati. In alcuni casi, questo potrebbe anche funzionare per te. Tuttavia, il modo migliore per creare un annuncio ad alta conversione è mantenerlo semplice.

Certo, stai pagando per l’annuncio e, in quanto tale, potresti voler stipare più testo possibile. Ma molto probabilmente otterrai più conversioni mantenendolo breve e concentrandoti su un solo chiaro invito all’azione (CTA).

Un ottimo esempio di un annuncio Facebook semplice ma ad alto tasso di conversione per il dropshipping è l’annuncio di Bluecrate per Sockzy, un dispositivo che aiuta gli utenti a togliersi facilmente i calzini. Diamo un’occhiata alla didascalia che accompagna questo video:

“Questo dispositivo ti aiuterà a metterti e toglierti i calzini. Acquistalo qui (link al sito). “

Qual è la prima cosa che hai notato di questa didascalia? La sua concisione? Sì, questa didascalia dell’annuncio è semplice, breve e contiene solo un invito all’azione. Nonostante la sua semplicità, è stato in grado di raccogliere fino a 41.429.125 visualizzazioni e oltre 30.000 commenti.

Usa le parole chiave giuste

Cosa sono gli annunci di Facebook senza le parole chiave giuste? Post regolari, ecco cosa sono. Se stai cercando di scrivere un annuncio Facebook ad alta conversione per la tua attività di dropshipping, dovresti assicurarti di utilizzare le parole chiave giuste che attireranno il tuo pubblico di destinazione.

Ad esempio, se gestisci uno store in dropshipping che vende vestiti per bambini, puoi includere parole chiave o frasi popolari come “abbigliamento per bambini”,”negozi per bambini”, “vestiti per bambini” e così via.Ecco un esempio di come appare un annuncio Facebook orientato alla SEO:

“Tutti gli abiti da neonato sono disponibili con uno sconto del 50%. E’ ora di prendere il tuo!”

In qualità di dropshipper, è tuo dovere conoscere le parole chiave e le frasi più cercate e quindi indirizzare i tuoi annunci Facebook di conseguenza.

Cosa dovrebbero includere i tuoi annunci?

Se stai cercando di scrivere una campagna ad alta conversione per la tua attività di dropshipping, ecco alcuni elementi chiave che non dovresti assolutamente perdere:

1. Un pubblico ben mirato

I tuoi annunci di Facebook dovrebbero avere un pubblico particolare attorno al quale ruoterebbe la campagna. Ad esempio, se gestisci un’attività di dropshipping di abbigliamento per bambini, non dovresti scegliere come target gli atleti quando crei una campagna pubblicitaria. Piuttosto, scegli nuove mamme, negozi per bambini e altri utenti di Facebook correlati.

2. Immagini altamente ottimizzate

Le immagini sono una parte significativa di qualsiasi copy. La maggior parte degli utenti di Facebook potrebbe non leggere nemmeno la didascalia o il titolo, ma guarderebbe sicuramente l’immagine. Pertanto, dovresti rendere la tua immagine o il tuo video una copia a sé stante. Le tue immagini dovrebbero contenere la tua offerta, così come un CTA diretto o implicito per un effetto migliorato.

PRO TIP: oltre alle immagini, è consigliabile ottimizzare anche la tua pagina Facebook per renderla più attraente per il tuo pubblico di destinazione. È possibile aggiungere un’ottima immagine o descrizione del marchio e scegliere una cornice per foto del profilo accattivante dall’elenco dei frame di Facebook.

3. Una Call to Action

Secondo le statistiche, l’aggiunta di CTA alla tua pagina Facebook può aumentare la percentuale di clic del 285%. Ciò significa che è probabile che tu ottenga più conversioni quando aggiungi inviti all’azione convincenti al tuo annuncio. Il tuo invito all’azione dovrebbe essere chiaro, conciso, convincente e diretto al punto. Utilizza parole come “acquista”, “Shop”, “Get” e “registrati” per attirare l’attenzione del pubblico e indurlo a intraprendere un’azione specifica.

4. Un prezzo chiaro

Quale prezzo o tassi di sconto offrite al vostro pubblico di destinazione? Dovrebbero essere indicati chiaramente nell’annuncio per convincere il pubblico e convincerli ad acquistare ciò che stai vendendo. Ad esempio, una copia come “Comodi lettini per bambini garantiti per aiutare tuo figlio a dormire meglio la notte. Acquistalo a soli $ 14,99 oggi” otterrà sicuramente più conversioni di “Comodi lettini per bambini per aiutare il tuo bambino a dormire meglio. Acquista il tuo oggi stesso.

Bonus Tip

Gli annunci di Facebook sono un ottimo modo per i dropshipper per commercializzare la propria attività e raggiungere potenziali clienti, ma non dimenticare che se vuoi farli tornare, hai bisogno di prodotti di alta qualità e spedizioni veloci.

Ma come ottenere prodotti di alta qualità e spedizioni veloci? Facile! Scegliere Yakkyofy! Possiamo procurarti oltre 12 milioni di prodotti in tempo reale e spedirli rapidamente ai tuoi clienti in tutto il mondo. Forniamo anche un’integrazione software che puoi collegare facilmente a eBay, Shopify e WooCommerce per automatizzare tutte le tue solite attività quotidiane della tua attività.

Ma non è finita, poiché forniamo anche:

  • Etichettatura in private label dei tuoi prodotti e packaging;
  • Magazzino gratuito se scegli di acquistare con noi anche piccole scorte di prodotti;
  • Prezzi B2B per i tuoi articoli in dropshipping;
  • E molto altro!

Che stai aspettando? Con questi suggerimenti sopra elencati, ora puoi scrivere fantastici annunci Facebook e con Yakkyofy puoi convincere i tuoi clienti a continuare a tornare da te, quindi:

ISCRIVITI SUBITO!

Biografia autore

Amanda è una scrittrice e lecturer, con conoscenza a livello intermedio della lingua tedesca. Ha conseguito un dottorato in storia presso l’Università di Stanford e da allora ha intrapreso una carriera educativa appagante. Tiene conferenze sia a studenti laureati che a studenti universitari, aiutando a migliorare il loro rendimento scolastico. Amanda attualmente lavora come scrittrice di saggi part-time per un rispettabile servizio di scrittura.