Come affrontare il Capodanno Cinese e continuare a fare dropshipping.

Come affrontare il Capodanno Cinese e continuare a fare dropshipping.

Quest’anno il capodanno cinese cadrà il 5 febbraio 2019. Miliardi di persone in tutto il mondo celebreranno l’Anno del maiale, ma nessuno altro paese potrà eguagliare i festeggiamenti della Cina.

Fuochi d’artificio! Cibo! Viaggi!

E’ una festa nazionale ufficiale che dura ben due settimane!

Aspetta cosa?

Esatto, ogni attività chiuderà battenti per circa due settimane e le fabbriche addirittura per un mese intero.

Dal 15 gennaio – 4 febbraio, le fabbriche smetteranno di accettare ordini.

Dal 5 febbraio – 19 febbraio sarà il periodo del Capodanno Cinese e di conseguenza tutto sarà chiuso anche le società di spedizioni, le banche, qualsiasi attività.

Quindi, se il tuo business in dropshipping dipende dai prodotti e dalle spedizioni provenienti dalla Cina, durante il mese di febbraio, potresti avere grossi problemi.

Continua quindi a leggere il nostro articolo, per avere qualche consiglio su come prepararsi al periodo del Capodanno Cinese e non subire perdite.

In che modo il Capodanno Cinese può influenzare la mia attività in Drop Shipping?

Il Capodanno Cinese 2019 cade quest’anno, mercoledì 5 febbraio. La vacanza ufficiale è dal 4 al 10 febbraio, ma è consuetudine che la maggior parte delle aziende prenda alcuni giorni prima e dopo il periodo festivo .Ciò significa che in media i tuoi fornitori saranno chiusi almeno 4 settimane.

Se quindi hai un business in dropshipping è bene prepararsi con anticipo per questo periodo dell’anno. Perchè una volta compreso cosa succede potrai preparare le contro-misure atte a proteggere il tuo business.

Ci sono tre cose principali da considerare:in primo luogo, molti fornitori smetteranno di accettare ordini nelle settimane precedenti la festa a partire da metà del gennaio.

In secondo luogo, molti fornitori saranno chiusi per l’intero mese, il che significa che oltre a non rispettare gli ordini, non saranno raggiungibili per rispondere ad eventuali problemi riguardanti le spedizioni precedenti o i prodotti precedenti o per fare preventivi di nuovi prodotti.

Infine, ci vorranno circa due settimane perché le cose tornino alla normalità una volta ripreso il lavoro, quindi, alcuni fornitori potrebbero non tornare alla piena capacità fino all’inizio di marzo.

Contatta i tuoi fornitori

Ci sono più di alcuni fattori che possono influenzare il tempo di spedizione dei tuoi prodotti. Dovrai contattare tutti i fornitori con cui lavori per ottenere informazioni specifiche. Fornitori esperti potrebbero contattarti, ma non dipende da loro dirti come gestire la tua attività, quindi non ti puoi aspettare che ti diano tutte le informazioni di cui hai bisogno, quindi prepara una lista di domande da fare.

Scopri da ciascun fornitore quando smetterà di accettare nuovi ordini. Tieni presente che potresti aver bisogno di un po’ di pazienza quando hai a che fare con le comunicazioni con i fornitori perché a seconda delle dimensioni della loro attività, è probabile che ricevano un elevato volume di e-mail da tutto il mondo e che quindi abbiano bisogno di un po’ di tempo per rispondere.

Un buon modo per risparmiare tempo è creare un modello da inviare a ciascuno dei tuoi supplier, magari un foglio Excel per tenere facilmente traccia di tutte le informazioni utili.

I principali problemi generati dal Capodanno Cinese

  •     Nessun nuovo ordine dalla prima metà di gennaio
  •     Banche e servizi postali chiusi
  •     I lavoratori in viaggio o in visita alle famiglie
  •     Lenta ripartenza della produzione dopo la riapertura

Alcuni fornitori potrebbero voler tagliare i propri ordini a partire da inizio gennaio e vendere solo i resti di magazzino quindi è meglio contattare i tuoi fornitori per essere sicuro fino a quando accetteranno nuovi ordini.

Considera inoltre che anche se la fabbrica dei tuoi fornitori funziona, potrebbe esserci un ritardo nella consegna o nell’elaborazione dei pagamenti a causa della chiusura bancaria o postale e che in generale anche nei periodi precedenti o successivi alla festività tutti i fornitori e gli altri servizi potrebbe risultare più lenti del solito.

Come fare quindi per non chiudere la tua attività in concomitanza di questa festa?

Come ridurre l’impatto sulla tua attività

Pianificando con un po’ di anticipo la tua attività potrai continuare ad operare senza grossi problemi, ecco come fare:

Tieni informato il cliente sui tempi di spedizione

Aggiungi un banner sul tuo sito, come quello che realizzeresti per una promozione o un’offerta periodica, ben visibile sulla home che avverta i tuoi clienti che stai riscontrando ritardi nella spedizione e fornisci un link dove i clienti possono trovare maggiori informazioni. Puoi anche utilizzare il banner per offrire ai tuoi clienti un po’ di incentivo a comprare associando alla notizia del ritardo anche un piccolo sconto che li aiuti ad essere “più comprensivi”.

È possibile impostare un avviso che ricordi ai clienti il ​​tempo di spedizione extra al momento dell’ordine e il modo migliore per farlo sarebbe impostare un’e-mail automatica che parte non appena effettuato l’ordine. Ultimo ma non meno importante offri sempre al tuo cliente la possibilità di annullare l’ordine se non può aspettare.

Sii reattivo

La maggior parte delle persone non avrà troppi problemi ad aspettare un po’ più tempo il proprio pacco se vengono informate preventivamente. Al contrario, potrebbero arrabbiarsi molto se dovessero rimanere nell’incertezza e non ricevere in tempo reale una risposta alle loro domande quindi se i tuoi clienti avranno ancora domande dopo le tue comunicazioni proattive, assicurati di rispondere prontamente.

Le e-mail o le chat automatizzate possono dare l’impressione di essere a disposizione dei clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Assicurati solo di fornire informazioni reali e oneste e di dare ai tuoi clienti informazioni reali sui tempi di spedizione della loro merce.

Ricorda, che è sempre meglio mantenere un cliente attuale che provare a conquistarne uno nuovo!

Compra uno stock dei tuoi best seller

Una volta sapute le date di chiusura dei tuoi fornitori per il Capodanno Cinese puoi ordinare da loro, prima della chiusura, una scorta da tenere nel tuo magazzino e da spedire da solo all’arrivo degli ordini. Può essere una pratica piuttosto costosa che vanifica lo scopo del dropshipping, ma pensa che è solo per un breve periodo di tempo e che può essere una soluzione efficace per mantenere un ottimo servizio clienti.

Migliore opzione: usa il magazzino virtuale di Yakkyofy

Se vuoi essere sicuro di consegnare i tuoi prodotti in tempo durante il periodo di chiusura del Capodanno Cinese, puoi farlo utilizzando i servizi Yakkyofy.

Yakkyofy è un’app creata per aiutare i dropshipper nella gestione del loro business in dropshipping e tra i servizi offerti ne ha anche uno chiamato Virtual Warehouse.

Utilizzando la Virtual Warehouse, Yakkyofy ti può aiutare a fare sourcing di prodotti dalla Cina anche in private label e a tenerli nel magazzino della società a Shenzhen, mentre tu ne monitori l’andamento e l’inventario comodamente seduto dal divano di casa tua attraverso il tuo account Yakkyofy.

Una volta collegato il tuo eCommerce con la dashboard di Yakkyofy ogni volta che un ordine arriverà sul tuo store, verrà automaticamente prelevato dal tuo magazzino virtuale e spedito in maniera totalmente automatica. Non male, giusto?

Quindi, prima del Capodanno Cinese, compra uno stock dei tuoi best seller e tienili nel magazzino Yakkyofy pronti per essere spediti.

Infatti, se le fabbrica chiudono un mese e le compagnie di spedizioni due settimane, il magazzino Yakkyofy si ferma solo una settimana (la settimana del 5 °), quindi utilizzando Yakkyofy sarà possibile per te continuare a vendere senza problemi per quasi tutto il periodo del Capodanno Cinese.

Non lasciare che una festività distrugga i tuoi profitti

Con un po’ di anticipo, puoi fare in modo che il tuo negozio in dropshipping funzioni senza intoppi durante tutto il periodo del Capodanno Cinese e grazie solo ad una piccola scorta dei tuoi articoli più popolari puoi mantenere i ritardi al minimo assoluto.

Con Yakkyofy potrai avere al massimo un ritardo di una settimana (dovuto alla chiusura della settimana del 5), ma niente in confronto alla chiusura di un mese intero.

Interessato al servizio Virtual Warehouse di Yakkyofy?

Summary
Article Name
Come preparare il tuo business in dropshipping ad affrontare il Capodanno Cinese.
Description
Il capodanno cinese può essere un momento molto stressante per i dropshipper. Ecco quindi qualche consiglio utile per affrontarlo al meglio.
Author
Publisher Name
Yakkyofy