Come scrivere una descrizione prodotto

Come scrivere una descrizione prodotto efficace per il tuo eCommerce

Sei un imprenditore che fatica a vendere i suoi prodotti online? Hai già testato un sacco di tattiche ma non hanno funzionato?

Non preoccuparti, sono qui per aiutarti ad uscire dalla disperazione e per motivarti a provare almeno un’altra volta. In realtà, esiste una guida passo per passo completa per scrivere una descrizione prodotto unica ed originale.

Vendere i tuoi articoli online è un compito arduo, soprattutto quando non conosci alcune parti del content marketing; tuttavia, una strategia a lungo termine ben strutturata può aiutarti a vendere i tuoi prodotti in un lampo.

Come dice un proverbio della vecchia scuola, “Troppi cuochi rovinano il brodo”. Eppure, quando si parla di eCommerce, c’è un notevole clamore attorno a questo argomento.

Persone diverse potrebbero suggerire tattiche e tecniche diverse. Ad esempio, alcuni potrebbero dire di concentrarti sulla persona dell’acquirente.

Altri invece preferiscono puntare a migliorare la SEO, ed altri ancora di utilizzare strumenti di riscrittura online come scrivere descrizioni di prodotti impeccabili e uniche.

In effetti, tutte queste tecniche sono la quintessenza per il tuo negozio di eCommerce, ma una sola non può aiutarti a generare vendite.

Partiamo dalle basi: “Che cos’è una descrizione prodotto e cosa significa per te?”

Definizione di una descrizione prodotto

Una descrizione del prodotto è l’introduzione diretta del tuo prodotto al potenziale acquirente. È più simile a una marketing copy che attira un cliente a comprare il tuo prodotto.

Perché è importante:

Ogni prodotto ha bisogno di una descrizione perché, senza una descrizione, la persona che, fortunatamente, atterra sulla tua landing non avrà la minima idea di come andare oltre.

Le persone che acquistano online non possono incontrarti di persona per sapere cosa stai vendendo. La tua presenza online è sotto forma di descrizione del tuo prodotto.

Inoltre, le persone spesso dubitano dello shopping online; forse pensano che sia una truffa o una frode. Pertanto, è necessaria una descrizione del prodotto per creare un rapporto di  fiducia.

Le persone che acquistano online vogliono sapere se è il prodotto giusto che desiderano. Ad esempio, hai un negozio di scarpe e ora i tuoi acquirenti vorrebbero conoscerne i design, i colori e le dimensioni per soddisfare le loro esigenze.

Senza una descrizione del prodotto, non riusciresti davvero a catturare un cliente.

Con questo in mente, ho raccolto alcuni suggerimenti per scrivere una descrizione del prodotto allettante e unica per il tuo negozio online.

Alcuni preziosi consigli per una migliore descrizione del prodotto:

Concentrati sulla “Buyer’s Persona”:

Nota: Non venderai i tuoi prodotti a cose o macchine inanimate. I tuoi acquirenti sono veri umani le cui menti sono complesse e intricate.

La Buyer’s Persona è una caricatura immaginaria del tuo pubblico che contiene tutte le caratteristiche del tuo cliente, anche se senza vita.

Esistono diversi modi per rintracciare potenziali clienti e valutare le loro abitudini per sviluppare la persona di un acquirente.

Con la mescolanza di dati e comportamento umano, negli ultimi due decenni sono emerse alcune tecniche entusiasmanti.

Potrebbe sembrare strano, ma i negozi hanno sviluppato strumenti di analisi dettagliati che monitorano il comportamento dei clienti, i loro nomi, gli indirizzi di casa e persino i loro interessi. Dopo aver acquisito tali dati, possono prevedere le mosse del cliente.

Ad esempio, Charles Dhuigg spiega nel suo libro “The Power of Habit”, come Target ha sviluppato la personalità del cliente, per non parlare del fatto che ha persino inviato promozioni relative al bambino a una ragazza prima che la sua famiglia sapesse che era incinta.

Detto questo, la persona di un pessimo acquirente può essere come un piolo rotondo in un buco quadrato.

La persona dei tuoi acquirenti dovrebbe avere questi elementi essenziali per mostrare un’immagine più ampia del tuo cliente quando viene visualizzato.

  1. Demografia/posizione.
  2. Interessi/Trigger.
  3. Problemi.
  4. Mezzo di ricerca.
  5. Obiettivi

Ecco un esempio di come appare la persona degli acquirenti: (Fonte: Hubspot)

È interessante notare che puoi ottenere tutto questo con strumenti di analisi online che troverai facilmente su Google Search.

Racconta una storia.

La descrizione del tuo prodotto non dovrebbe essere una combinazione di parole noiose. Alla gente non piacciono le parole strapazzate morte; infatti, il loro tempo di ritenzione dello schermo è molto basso.

Secondo uno studio, il tempo medio di attenzione dello schermo è sceso drasticamente a 8 secondi circa.

Per questo motivo, devi creare una storia che risuoni con i clienti. La tua storia dovrebbe aiutarli a fare la loro catarsi e dovrebbero essere in grado di relazionarsi con essa. I tuoi clienti dovrebbero sentire che stai affrontando esclusivamente i loro problemi.

Indipendentemente dal tipo di content marketing che stai facendo, hai bisogno di una storia. Pertanto, la creazione di storie generali per il content marketing include queste tre parti.

  • Caratteristiche
  • Conflitto.
  • Risoluzione

Per prima cosa, dovresti introdurre un personaggio, e può essere in tre persone, ad esempio, 1a persona, 2a persona o 3a persona.

La prima persona è “io”. Stai parlando di te stesso mentre introduci un personaggio. Questa storia può continuare con il tuo viaggio personale e finisce con una risoluzione.

Allo stesso modo, una seconda persona viene spesso introdotta nella narrazione in quanto ha un impatto maggiore. Ragionevolmente, i lettori ottengono l’attenzione diretta e si sentono connessi durante una storia.

Allo stesso modo, puoi usare una terza persona, soprattutto se vuoi fornire alcuni casi di studio.

Nell’immagine qui sotto, HubSpot spiega una chiara definizione di una storia di vendita.

Fonte: HubSpot

In questo modo, la storia va avanti e il personaggio risolve un conflitto nella sua vita. E alla fine, la storia finisce in un invito all’azione.

Connettiti emotivamente con il tuo acquirente:

Ci è sempre stata insegnata la citazione di Aristotele che “L’uomo è un essere razionale”, tuttavia, in realtà, non è così.

Invece, le nostre emozioni ci hanno scatenato in modo schiacciante nella misura in cui gli scienziati hanno recentemente trovato la necessità di aggiungere l’intelligenza emotiva come parte del nostro intelletto generale.

I beni di largo consumo escogitano diverse strategie di marketing di tanto in tanto per aumentare le loro vendite e commercializzare i loro prodotti. Ho un esempio per mostrare il potere delle emozioni.

Edward Bernays, un esperto di marketing dell’inizio del XX secolo , vendeva sigarette alle donne quando le donne fumavano sigarette erano considerate tabù.

Ha manipolato i sentimenti delle donne chiedendo loro di fumare sigarette in segno di libertà per loro. Da lì è apparso un termine chiamato “Torce della libertà”.

È così che puoi attivare i punti deboli dei tuoi clienti, che a loro volta li invogliano ad acquistare i tuoi prodotti.

Puoi anche usare il “Golden Circle” di Simon Sinek. Nel suo famoso ted-talk, ha presentato il suo concetto di fare le domande giuste. Puoi utilizzare il suo modello di marketing chiedendoti: perché?

Fonte: Smart Insights

La descrizione del tuo prodotto dovrebbe rispondere alla domanda sul perché lo vendi? Sarebbe meglio se ti concentrassi sullo scopo della tua vendita.

Simon crede che solo poche organizzazioni conoscano la risposta al motivo per cui stanno vendendo questo prodotto.

La risposta al perché potrebbe essere la ragione principale per cui vendi i tuoi prodotti e implica il valore dietro il tuo negozio di e-commerce.

Concentrati sulla domanda perché aiuta i tuoi lettori a capire il valore del tuo prodotto. Questa parte ti aiuta anche nel branding. La tua brand identity ha tutti i valori fondamentali dietro il tuo lavoro.

Impara gli algoritmi dei negozi di e-commerce:

Immagina di aver aperto un negozio su un’isola remota. Vendi gli oggetti più preziosi a un prezzo ragionevole. Credi ancora che i tuoi prodotti andranno a ruba? Se sì, allora stai inseguendo un miraggio.

Devi svegliarti da questo sogno e concentrarti sulla realtà mondana.

Allo stesso modo, devi essere consapevole degli ambienti di marketing del prodotto. Come funziona e come puoi sostenere te stesso come autorità?

Ci sono una miriade di negozi al dettaglio di e-commerce, ma Amazon è il leader in questo settore.

Per diventare un rivenditore di successo, devi comprendere gli algoritmi di Amazon.

Amazon ha sviluppato i suoi algoritmi A9 all’avanguardia che funzionano in modo simile agli algoritmi di Google ma differiscono nelle conversioni di vendita.

Probabilmente, Amazon ha investito in questo tipo di attività in cui le sue entrate dipendono da più vendite e più clienti.

A9 si concentra su questi fattori e dovresti allineare la descrizione del tuo prodotto con loro.

Migliora la SEO della tua scheda di prodotto

Aumenta le conversioni di vendita

Proprio come Google, Amazon possiede un motore di ricerca. I clienti arrivano su Amazon con l’intenzione di acquistare qualcosa e quel qualcosa è ciò che digitano nella barra di ricerca di Amazon.

In altre parole, i prodotti che stanno cercando sono in realtà parole chiave. In questo modo, Amazon tiene traccia di quelle parole chiave di Intelligenza Artificiale. Il motivo di questa discussione è che devi trovare le parole chiave giuste per classificare il tuo prodotto nelle SERP di Amazon.

Esistono due modi principali per ricercare le parole chiave giuste per la descrizione del prodotto. Innanzitutto, puoi eseguire il metodo banale.

È più simile al buon senso, cioè, sai già che la descrizione del tuo prodotto dovrebbe contenere il nome del tuo prodotto.

Ad esempio, se vendi vestiti, sai che le persone cercheranno vestiti anche su Amazon. Inoltre, puoi aggiungere parole come “migliore”, “stagionale”, ecc. In alternativa, puoi utilizzare strumenti di ricerca di parole chiave online. Ce ne sono così tanti su Internet; puoi facilmente cercarli su google.

Fonte: ahrefs.

Puoi aumentare la visibilità della tua ricerca incorporando le parole chiave giuste, anche se non la tecnica completa.

Tasso di vendita

Anche le conversioni di vendita sono un fattore essenziale. Amazon calcola il profilo del tuo negozio controllando le tue vendite. Se il tuo negozio ha un apprezzabile no. delle vendite, hai maggiori possibilità di essere agganciato dai clienti.

Rendi la descrizione del tuo prodotto concisa e accattivante

La scrittura semplice è un’arte e scrivere una descrizione del prodotto richiede più abilità.

Come già discusso, devi scrivere una storia per coinvolgere il tuo pubblico, ma ciò non significa una lunga storia che hai ascoltato da tua nonna.

Mantieni il tuo elenco conciso e usa i connettori di frase per combinare le tue frasi in modo che non sembrino meccanici. Il tuo annuncio dovrebbe essere in un flusso naturale, privo di gergo frivolo e dettagli estesi.

Ecco come dovrebbe apparire la descrizione di un prodotto:

Fonte: Amazon

Puoi aggiungere punti elenco se lo ritieni opportuno.

La maggior parte delle persone trova difficile riassumere una descrizione vivida, unica e accattivante. Per loro, raccomandiamo che questo articolo di riscrittura sia disponibile su Internet in grado di svolgere automaticamente il proprio compito.

Fonte: Amazon

Usa immagini accattivanti

Un’immagine vale più di mille parole, ma solo se trasmette i dettagli del tuo prodotto. I clienti che visitano il tuo negozio online fanno un atto di fiducia nel tuo prodotto perché non conoscono davvero la sensazione e il tocco del tuo prodotto.

Un’immagine scadente può essere un facile turn-off. Pertanto, devi prestare molta attenzione durante l’aggiunta di immagini alla tua inserzione. Inoltre, c’è molta psicologia in giro con i colori.

I colori attivano la nostra mente in modi diversi. Inoltre, i colori richiamano i marchi, che si tratti del colore giallo del guscio o del rosso della coca cola.

Pertanto, dovresti scegliere la migliore combinazione di colori nella descrizione del prodotto. A tal fine, puoi assumere un fotografo che scatti immagini di alta qualità e le modifichi con i colori più adatti a questo scopo.

Ricapitolando

In questo modo, ogni guida alla scrittura di una descrizione del prodotto fornisce solo fatti e tecniche prima di te. Tuttavia, la cosa principale è la tua strategia di marketing del prodotto e la tua persistenza. Pianifica una struttura di marketing e attieniti ad essa.

Una delle migliori strategie di marketing che ho già proposto è l’inbound marketing. L’Inbound Marketing è più simile a una ruota libera che una volta avviata, non si ferma mai finché non smetti di alimentare i prodotti della migliore qualità.

Nel marketing in entrata, i tuoi clienti sono i tuoi ambasciatori che attraggono gli altri. In breve, mantieni la descrizione breve e incorpora le parole chiave giuste, se possibile, in punti elenco.

Quindi, ottimizza i tuoi contenuti con la SEO e crea una storia emozionante. Infine, scrivi in un tono emotivo e concentrati sulle domande sul perché.

È il momento di applicare questi suggerimenti al tuo negozio in corso o a uno nuovo, ma dovresti prima stabilire obiettivi ragionevoli prima di passare a queste tecniche. 

Ma prima di iniziare, devi assicurarti di avere articoli di alta qualità che i tuoi clienti apprezzeranno sicuramente.

Sia che tu scelga di spedire i tuoi articoli uno per uno da un fornitore direttamente alla porta di casa dei tuoi clienti o se preferisci acquistare stock per spedirli tu stesso, Yakkyofy è al tuo fianco.

Con Yakkyofy puoi ottenere preventivi per i tuoi articoli in un paio di clic, ottenere il tuo imballaggio personalizzato, prodotti personalizzati e persino un preventivo all’ingrosso in pochi giorni.

Da alcuni dei migliori produttori cinesi a portata di mano, Yakkyofy è l’integrazione all-in-one in grado di automatizzare la tua attività e semplificare il processo di adempimento.

Puoi registrarti gratuitamente su Yakkyofy oggi e ottenere:Shopify, WooCommerce, integrazione eBay;

  • Evasione ordini illimitata gratuita;
  • Prodotti e imballaggi di marca;
  • Connessioni multiple gratuite per negozi;
  • e molto di più!

Allora, cosa stai aspettando?

Post tags: