Prodotti per dropshipping: tool e consigli su come trovarli

Prodotti per dropshipping: tool e consigli su come trovarli

Nonostante la popolarità crescente del dropshipping, anche questo modello di business nasconde diverse insidie. Come, per esempio, i tempi di spedizione dalla Cina, da sempre molto lunghi o i resi per i prodotti difettosi. Tutta la responsabilità del servizio clienti ricade su di te come intermediario.

Per evitare questi problemi e per rendere il tuo business redditizio e proficuo, è necessario compiere un’accurata selezione dei prodotti per dropshipping che vuoi vendere. Questi devono essere preferibilmente di alta qualità, interessanti e con una domanda di mercato alta.

In questo articolo ti spiegheremo come trovare questi prodotti.

Trova uno spiraglio

Prodotti per dropshippingPer i prodotti di tendenza la concorrenza è molto alta, pertanto potrebbero sia vendere bene sia non vendere affatto.

Non solo, molti utenti preferiscono di gran lunga cercare i prodotti su AliExpress e comprare direttamente dai fornitori, piuttosto che pagare un sovraccosto e acquistare dai dropshipper. Pertanto, devi trovare dei prodotti che l’utente medio non riesce a reperire. Per esempio un prodotto che viene offerto solo da un numero limitato di aziende, ma anche qui devi fare attenzione.

Di norma, quando un prodotto nuovo viene lanciato sul mercato cinese, nessuno è a conoscenza della compagnia che lo produce. Questo significa che dovrai farti carico personalmente di verificare l’attendibilità del fornitore e della qualità del prodotto fornito. Inoltre, anche se sei sicuro dell’attendibilità e della qualità del prodotto, il tuo lavoro non finisce qui, a questo punto dovrai considerare se il prodotto trovato possa essere di interesse per il tuo pubblico di riferimento e il prezzo che i tuoi potenziali clienti sono disposti a pagare per averlo.

 

Ricerca la nicchia di mercato

Non appena trovi un prodotto relativamente unico nel suo genere, devi condurre un’analisi di mercato per capire quali sono i prodotti analoghi, come anche l’opinione che il tuo pubblico di riferimento si è fatta di questo prodotto, o se lo conosce.

Come fare a ricercare questi prodotti per dropshipping? Ecco una lista di strumenti che possono aiutarti a fare un’analisi approfondita e alcuni consigli su come usarli.

  • Usa Google Trends per farti un’idea iniziale. Fino a qui tutto semplice: apri Google Trends, scrivi le domande che ritieni più comuni e guarda quanti utenti hanno fatto ricerche simili recentemente.

Un consiglio: per trovare le parole chiave migliori, inizia usando Google Search: inserisci la domanda principale e scorri fino alla fine della pagina per vedere le ricerche simili. Controlla poi ciascuna domanda su Google Trends per avere un quadro completo.

  • I social ti saranno utili per capire cosa pensa il tuo pubblico di riferimento del prodotto offerto. Crea dei post pertinenti usando gli hashtag giusti. Per aiutarti puoi usare Hashtagify, così i risultati che otterrai potranno essere usati su tutti i social più popolari.

Ti consigliamo di iniziare con Instagram e Twitter. Questo è anche un altro modo per trovare i tuoi competitor, valutarne l’operato e vedere gli approcci di marketing che utilizzano.

  • Sell the Trend, può esserti utili per vedere i prodotti di tendenza su AliExpress.

Questo sito somiglia a Google Trends, perciò ti suggeriamo di usarlo come tool di supporto per testare le tue tesi sulla domanda per i prodotti per dropshipping che vuoi vendere.

  • AliExpress Dropshipping Center. Questa è la fonte per la tua ricerca, tutti i prodotti di tendenza sono già raccolti in questa pagina. Scorri nuovamente l’elenco per assicurarti che i tuoi piani siano ragionevoli.
  • Shop Genius è uno strumento molto utile che ti permette di lanciare campagne di Facebook preconfigurate. L’ideale per fare dei test. Tuttavia, per testare i prodotti, devi creare una pagina di marketing di prova.

Il modo più semplice per creare un sito di questo tipo è usando una piattaforma online come Wix o Weebly. Ci potrebbe volere un po’ di tempo, considerato il fatto che dovrai scegliere il template adatto, creare un design e inserire dei contenuti sul sito. Ma se vuoi concentrarti su un solo prodotto, indicativamente, dovrebbe bastare un giorno per completare questo passaggio. In ogni caso, è meglio fare dei test con questa campagna pubblicitaria di prova che scegliere un prodotto che non serve a nessuno. Pertanto è necessario valutare la reale risposta del tuo pubblico di riferimento prima di prendere la decisione finale ed investire su un determinato prodotto.

 

Fai sempre degli A/B test

Dopo aver svolto la ricerca di mercato è necessario verificare l’opinione del target di riferimento prima dell’acquisto dei prodotti. Facebook Ads è una delle opzioni che devi tenere in considerazione. Abbiamo già fatto qualche accenno alla ricerca, ora ne parleremo in dettaglio.

Per ottenere un risultato utile e capire le interazioni, devi connettere Analytics per testare la tua landing page. Inoltre, devi sviluppare diverse campagne pubblicitarie (o selezionare quelle già pronte su Shop Genius) e cambiare gli elementi chiave.

Per esempio, potresti sviluppare una serie di call-to-action, sperimentare diverse foto del prodotto diverse sulla pagina principale, cambiare il colore del bottone “COMPRA” e così via. Un altro piccolo suggerimento: il pulsante di acquisto di colore verde converte meglio di quello in rosso.

Potresti anche provare a testare il pubblico in Paesi diversi. Per fare questo dovrai tradurre il testo e cambiare il Paese del tuo messaggio pubblicitario.  Per facilitare la traduzione, puoi usare i servizi di The Word Point.

Alla fine della tua ricerca, avrai a disposizione dati completi che ti diranno non solo quanto interessante  sia il tuo prodotto per il pubblico scelto ma anche in che direzione muovere la tua strategia marketing – questo a patto che ti sia chiaro come promuovere e pubblicizzare il tuo prodotto, quali tecniche funzionano e quali è meglio evitare.

 

Conclusione

Scegliere i prodotti per dropshipping giusti è impossibile senza aver svolto un’analisi completa. Poiché solo dopo la ricerca di mercato è possibile determinare il prezzo di partenza, che possa coprire almeno le spese di spedizione, oltre a fornire opportunità di scalare il mercato e ottenere profitti.

Inoltre, se svolgi la tua ricerca di mercato seguendo i nostri consigli, le prospettive di raggiungere il tuo potenziale cliente, bypassando i tuoi competitor cresceranno in modo esponenziale.

Una volta individuati i prodotti che vuoi vendere, è necessario trovare il fornitore giusto per assicurarsi che il tasso di soddisfazione dei clienti rimanga alto e il tasso di resi basso. Devi trovare qualcuno che sia in grado di valutare la qualità dei prodotti e che ti possa fornire tempi di consegna celeri.

In tal modo potrai anche iniziare a fidelizzare i tuoi clienti, perché come tutti sappiamo:

Se un cliente rimane soddisfatto, le possibilità che ritorni per un nuovo acquisto crescono!

L’unico software che offre servizi di approvvigionamento ed evasione degli ordini, con una piena integrazione con Shopify e WooCommerce, è Yakkyofy. Se scegli Yakkyofy, non dovrai più preoccuparti che i tuoi clienti ricevano prodotti difettosi, rotti o della variante sbagliata.

Offriamo i tempi di consegna più rapidi sul mercato per i Paesi TIER-1 a un prezzo ragionevole, dalla Cina alla porta dei tuoi clienti in soli 7-12 giorni.

 

ISCRIVITI SUBITO!

 

 

Dominic Beaulieu

DOMINIC BEAULIEU

Dominic è un appassionato di videogiochi diventato tech writer, copre un’impressionante varietà di temi come il design, processo di sviluppo, marketing di videogiochi e aiuta gli sviluppatori a diffondere la voce sulle loro creazioni. Parla fluentemente francese, ma ha anche studiato l’olandese, il norvegese e lo svedese. Ha un’esperienza nella traduzione di software, consulenza tecnica, project management e marketing digitale su misura per le startup.

 

 

 

 

Summary
Article Name
Prodotti per dropshipping: tool e consigli su come trovarli
Description
Trovare prodotti per dropshipping è difficile. Leggi questo articolo per scoprire quali sono gli strumenti migliori da usare!
Author