8 trucchi per drop shipping per risparmiare tempo e denaro

8 trucchi per drop shipping per risparmiare tempo e denaro

Aprire un negozio in dropshipping può essere un’opportunità entusiasmante, soprattutto per coloro che hanno spirito imprenditoriale, per impiegare le loro conoscenze, competenze e passione in un modello di business “preconfezionato”. 

Se sfrutti bene i tuoi contatti e la tua esperienza nel marketing, potrai senza dubbio costruire un’attività di successo in pochissimo tempo. Non dimenticare però che questo settore è molto competitivo, per questo avrai bisogno di tutte le strategie, trucchi o suggerimenti che puoi trovare. Per fortuna ne abbiamo qualcuno che può tornarti utile. Continua a leggere questo articolo per scoprire i trucchi per drop shipping che abbiamo messo insieme per te.

1) Utilizza Aliexpress Dropshipping Center a tuo vantaggio

AliExpress è un marketplace online cinese con centinaia di migliaia di prodotti, probabilmente il posto ideale per capire quali nicchie e quali prodotti sono di tendenza in un preciso momento. Milioni di persone navigano ed acquistano su AliExpress ogni giorno, e tu in qualità di dropshipper puoi sfruttare questa popolarità a tuo vantaggio. Analizza le tendenze e scegli il prodotto perfetto da importare nel tuo store in dropshipping.

Fai attenzione però: utilizza AliExpress per la ricerca di prodotti ma evita di comprare i tuoi prodotti da AliExpress, fin troppi dropshipper hanno avuto terribili mal di testa a causa dei rivenditori che spedivano prodotti di bassa qualità con il metodo più lento disponibile.

Inoltre, non dimenticare che AliExpress è un marketplace B2C, ovvero con prezzi già varati per il consumatore finale. Questo significa che se evadi i tuoi ordini con i loro prodotti, il tuo margine di guadagna sarà minimo.

Te la caverai senz’altro meglio se ti affidi ad un fornitore privato, uno che può procurarti i tuoi prodotti a prezzi B2B direttamente dalle fabbriche produttrici. Uno che ti possa anche fornire un modo per automatizzare il tuo store, così da toglierti dalle spalle la maggior parte del del carico di lavoro quotidiano. Qualcuno come Yakkyofy. Se scegli di affidarti a noi, potrai acquistare i tuoi prodotti a prezzi B2B, all’ingrosso, e i tuoi ordini saranno sempre spediti con il metodo di spedizione che hai selezionato, direttamente ai tuoi clienti.  Tutto questo, senza pagare alcun abbonamento o canone mensile.

2) Attira i tuoi clienti con degli sconti mirati

La tua strategia di prezzo è essenziale per conquistare clienti. Potrai rendere felici i tuoi clienti offrendo loro degli sconti sui prodotti. Offrire lo sconto giusto è uno dei trucchi per drop shipping

 più importanti che possiamo darti e contribuirà alla fidelizzazione dei tuoi clienti, e ad una maggiore comunicazione, poiché potrebbero contattarti per chiedere maggiori informazioni sui tuoi prodotti. Il trucco per offrire sconti vincenti è trovare un equilibrio tra accesso ed esclusività. Tutti amano un buon affare, ma uno sconto davvero buono è qualcosa che si distingue dalla norma. Rendendo i tuoi sconti limitati nel tempo ed esclusivi per determinati clienti, queste offerte sembreranno particolarmente preziose.

Non dimenticarti però di rendere questi sconti  ampiamente disponibili ai tuoi clienti, per assicurarti di raggiungere un mercato più ampio possibile per i tuoi prodotti.

“Costruendo una bassa barra per l’idoneità, assicurerai che l’esclusività e l’accesso non siano in conflitto e massimizzerai il numero di clienti che si connettono con il tuo marchio attraverso queste offerte”, afferma Casey House, blogger eCommerce di Writinity and Last Minute Scrittura. “Ad esempio, offrire la spedizione gratuita con una spesa minima incoraggerà i clienti ad aumentare il loro carrello”. Inoltre, un ottimo modo per entrare in contatto con i tuoi clienti tramite sconti è offrire un buono dopo il primo acquisto di un nuovo cliente: questo li fa sentire apprezzati e incentiva un ritorno al tuo negozio.

3) Offri prodotti e-commerce e digitali insieme

Forse una delle cose migliori del dropshipping è che, poiché non hai stock di prodotti o inventario da gestire, puoi iniziare a vendere prodotti nuovi in qualsiasi momento. Ma c’è di più, poiché il negozio è essenzialmente tuo, puoi decidere di non concentrarti esclusivamente sulla vendita di prodotti fisici. Puoi anche offrire prodotti digitali, ad esempio giochi e vendere con essi articoli gratuiti o essenziali per giocare a questo gioco. In questo modo prendi due piccioni con una fava! Poiché esiste un mercato paritario per i prodotti digitali, offrendoli nel tuo negozio in dropshipping potrai aumentare le tue entrate senza doverti preoccupare dell’evasione di questi ordini.

“I prodotti digitali possono essere offerti senza costi aggiuntivi per la tua azienda in quanto non è necessario fare affidamento su fattori esterni”, afferma Stacia McClure, business writer presso Draft Beyond and Research papers UK. “Inoltre, i produttori di prodotti digitali spesso offrono commissioni eccezionali quando vendi i loro prodotti, permettendoti di trattenere dal 50% al 75% degli incassi.” Tutto, dal software agli ebook, può essere ricercato in prodotti digitali, quindi crea il tuo negozio oggi.

4) Trucchi per drop shipping: Facebook Adstrucchi per drop shipping

Francamente, Facebook è una risorsa enorme per i dropshipper. La pubblicità tramite Facebook è semplice, conveniente e può presentare il tuo negozio a un vasto pubblico. Ottenere il massimo le tue campagne su Facebook è molto importante per far crescere il tuo negozio: qui sotto troverai alcuni consigli per ottimizzare al massimo le tue campagne.

Le campagne con video demo sono la tua arma segreta

È probabile che tu abbia creato immagini convincenti da utilizzare le tue ads e, sebbene le ad statiche possano aiutarti a raccontare la missione del tuo marchio, non saranno mai accattivanti quanto i contenuti video dinamici. Diverse piattaforme, tra cui Facebook e Instagram, offrono l’opportunità di vendere con campagne video che mostrano come utilizzare i tuoi prodotti, in questo modo avrai maggiori possibilità di attirare l’attenzione dei tuoi potenziali clienti.

Non sarà nemmeno necessario investire nella creazione di video professionali, infatti i clienti apprezzeranno di più i contenuti più amatoriali, poiché sembreranno autentici. Viene infatti più naturale fidarsi di qualcosa che viene fatto con il cuore. Potresti creare un’ad fantastica in meno di un minuto, anche solo utilizzando il tuo smartphone, provaci!

Midnight Magic

Uno dei nostri trucchi per drop shipping più importanti, perchè ti consentirà di ottenere il massimo dal tuo budget di marketing. Se hai riscontrato un certo successo con le tue di Facebook, è il momento di iniziare a scalare il mercato investendo di più nel marketing digitale per avere più occhi possibili sul tuo marchio.

Tieni conto però che l’algoritmo pubblicitario di Facebook spende maggiori risorse durante il giorno e se aumenti il budget a metà giornata, Facebook si affretterà a spendere il tuo budget giornaliero entro mezzanotte. Ciò significa che non riceverai mai un rapporto accurato su come ha funzionato la tua ad, poichè il budget è stato speso entro la mezzanotte.

Cambia il budget pubblicitario di Facebook ed impostalo per l’ora delle streghe, i nottambuli adoreranno questo trucco! In questo modo l’algoritmo avrà 24 ore intere per spendere e testare i tuoi annunci, offrendoti un account ottimizzato di quando e dove la spesa ha lasciato il segno.

Crea un audience personalizzata

Le opzioni di personalizzazione delle campagne di Facebook sono una delle cose che rendono questo strumento essenziale per i dropshipper, quindi è necessario sfruttare la personalizzazione nei tuoi annunci. Facebook ti consente di personalizzare il tuo pubblico utilizzando le vaste analisi che hanno raccolto e questo ti assicura di ottenere il massimo dal tuo denaro.

La creazione di annunci Facebook efficienti garantisce che il pubblico giusto trovi il tuo negozio e avrai un tasso di successo più elevato che indirizza il traffico al tuo negozio. Ad esempio, puoi personalizzare gli annunci per scegliere come target chiunque abbia visitato il tuo negozio in passato per estrarre la ricca vena del ritorno personalizzato o mettere i tuoi annunci davanti a dati demografici specifici che stai cercando di raggiungere. Non perdere tempo a fare pubblicità al pubblico sbagliato!

5) Fai crescere la tua audience su Instagram

I nuovi arrivati al dropshipping spesso non hanno un budget pubblicitario enorme, ammesso che abbiano soldi da investire in pubblicità. E anche se c’è molta saggezza diffusa là fuori che dice che hai bisogno di annunci per raggiungere le persone, non è l’unico modo. In effetti, iniziare con gli annunci prima di aver costruito una grande presenza sui social media può mettere il carrello prima dei buoi.

Instagram è un’ottima piattaforma per far crescere il tuo pubblico in modo organico e creare forti connessioni con una base di utenti dedicata. Il vantaggio di iniziare con una strategia organica per far crescere il tuo pubblico su Instagram è che una volta che inizi a fare pubblicità avrai la prova sociale istantanea che le persone cercano prima di investire nel tuo negozio. Fai crescere il tuo seguito su Instagram interagendo con la fiorente comunità di dropshipping sulla piattaforma, commentando e mettendo mi piace ad altri post e taggando le persone nelle storie.

6) Crea dei Prezzi Esca

I prezzi esca, noti anche come conversioni in bundle nel mondo della strategia di marketing, sono incredibilmente efficaci nell’incentivare i clienti all’acquisto. Un prezzo esca contestualizza il costo dei prodotti sul tuo sito web, dimostrando ai clienti il grande valore di determinati prodotti o pacchetti di prodotti. Ecco come funziona.

Supponiamo che tu stia vendendo materassini da yoga nel tuo negozio a $ 9,99 ciascuno: i clienti che visitano il tuo negozio non hanno modo di sapere se questo prezzo è buono o cattivo, quindi hanno bisogno di qualcosa con cui confrontarlo. Ora, non vuoi portarli in altri negozi alla ricerca di prezzi migliori, quindi ecco dove entra in gioco la strategia esca. Unisci due tappetini da yoga insieme al prezzo di $ 19,99 e poi spingi il tappetino singolo fino a $ 14,99. I clienti ora vedranno molto quando guardano il pacchetto del tappetino yoga: il tappetino singolo è un’esca per i prezzi che indica un valore migliore, anche se in realtà non offri alcuno sconto.

7) Rivedi alla tua strategia sui costi di spedizione

Questo potrebbe esser uno dei trucchi per drop shipping più ovvi, ma la verità è clienti sono sempre alla ricerca di un buon affare e i costi di spedizione sono uno dei principali ostacoli per loro che effettuano un acquisto. Dopotutto, percepiscono il valore del prodotto come quello che costa – e quindi la spedizione è un costo aggiuntivo non correlato alla merce che riceveranno.

Puoi minare questo calcolo offrendo la spedizione gratuita e aumentando leggermente il prezzo delle merci nel tuo negozio. Determinare un prezzo più alto dei tuoi prodotti può effettivamente avere l’effetto di renderli più desiderabili per i tuoi clienti (specialmente quando combini questa strategia con i prezzi esca, delineati sopra). E poi la spedizione gratuita offre un ulteriore incentivo ai tuoi clienti per effettuare l’acquisto. Una strategia di spedizione efficace è essenziale per un negozio di successo.

8) Crea il tuo brand personalizzato

Se il tuo obiettivo finale è avere un’attività a lungo termine, creare un tuo brand personale è essenziale. Tuttavia, se non scegli il fornitore giusto, il branding può essere un grosso brutto mal di testa, poiché dovresti:

  • Prendi un accordo con il produttore per personalizzare i tuoi prodotti, a seconda della personalizzazione che può richiedere qualsiasi MOQ, passando da unità 100 fino a 1000;
  • Se il produttore non offre la personalizzazione, dovresti metterti in contatto con una società di terze parti in grado di fornire questi servizi;
  • Una volta che la personalizzazione è pronta, dovresti trovare un posto dove riporre i tuoi prodotti, il che significa ancora più soldi spesi;

Ma non preoccuparti, abbiamo la soluzione che fa per te, poiché Yakkyofy fornisce servizi di personalizzazione, dall’applicazione del tuo logo sui tuoi prodotti fino alla personalizzazione del packaging e del biglietto di ringraziamento – quest’ultimo essendo una versione più economica della personalizzazione, altrettanto efficace .

Ma non è finita: terremo gratuitamente anche i tuoi imballaggi o i tuoi prodotti nel nostro magazzino di Shenzhen, pronti a partire non appena arriveranno gli ordini dal tuo negozio. Incredibile, non è vero?

Ora che hai ordinato i tuoi prodotti, non dimenticare di assicurarti che ogni pagina del tuo sito web e la tua presenza sui social media sia coerente nel suo marchio per portare la tua attività di dropshipping al riconoscimento istantaneo dei tuoi clienti.

Personalizzare i tuoi prodotti attraverso il branding può portare la tua narrazione a un livello superiore. Attraverso la personalizzazione dei prodotti puoi trasformare il tuo marchio da un’entità digitale in un essere vivente e che respira. I prodotti personalizzati servono ad espandere la portata del tuo marchio nel mondo fisico.

Trucchi per Drop Shipping: Conclusioni

Questi trucchi per drop shipping sono rapidi e facili da implementare e garantiti per aumentare le tue entrate. Sfruttando l’esperienza utente nel tuo negozio e nel marketing creerai una forte connessione con i tuoi utenti che li farà tornare. E la diversificazione in prodotti digitali può darti margini di profitto che non avresti mai immaginato. Questo settore dinamico è perfetto per l’imprenditore che è in te. E se stai cercando il fornitore perfetto che ti dia le spalle, beh, non dimenticare di:

REGISTARTI SUBITO SU YAKKYOFY!

Biografia autore

Ashley Halsey è una giornalista professionista presso Lucky assignments e Gum Essays con quindici anni di esperienza nell’eCommerce. La sua missione ora è condividere il patrimonio di conoscenze che ha generato nella sua carriera per aiutare gli altri a raggiungere i propri obiettivi di business.