Cosa importare dalla Cina? I prodotti commerciabili

Cosa importare dalla Cina? I prodotti commerciabili

Breve guida su cosa importare dalla Cina e perché

Avete deciso di sfruttare il mercato cinese per creare un business in Italia? Bene, adesso quello che vi serve è capire cosa importare dalla Cina e cosa no: oltre al fatto che le esigenze dei consumatori italiani sono diverse da quelle cinesi, infatti, sarà bene considerare che non tutti i prodotti cinesi possono essere importati in Italia.

Questa breve guida nasce dal bisogno di molti importatori italiani di voler trovare la strategia più giusta per generare un business di successo, e capire cosa importare dalla Cina è proprio una delle prime domande a cui bisognerà saper rispondere.

Cosa importare dalla Cina: i prodotti certificati

Prima di decidere cosa importare dalla Cina sarà bene informarsi su quali siano le leggi che regolamentano gli import e gli export internazionali, gli standard di qualità dei prodotti da poter immettere sul mercato italiano e le certificazioni europee alle quali attenersi.

In Cina, infatti, il livello di competitività commerciale è molto alto, i produttori cinesi puntano su produzioni elevate e a basso costo e di conseguenza gli standard di qualità e sicurezza non sono elevati: proprio per questo in Europa alcuni prodotti cinesi non sono ammessi, altri sono accettati e altri è difficile importarli per via dei ferrei controlli dell’UE sulle importazioni.

Comprare dalla Cina in modo sicuro tramite i portali

cosa importare dalla cina yakkyoCome fare, quindi, ad importare prodotti legali e certificati dalla Cina? Sicuramente acquistare tramite i portali online certificati è un buon modo per effettuare transazioni sicure.

Su Yakkyofy, per esempio, si può acquistare dalla Cina online senza doversi preoccupare della qualità dei prodotti o della difficoltà di esportazione dal continente orientale, perché la garanzia sui prodotti e sullo sdoganamento è uno dei punti di forza dell’azienda.

Una volta scelto il prodotto da acquistare, sarà Yakkyofy stesso a contattare i fornitori migliori e a disbrigare le pratiche burocratiche di sdoganamento della merce dalla Cina fino all’Italia, assicurandosi che la merce sia stata prodotta seguendo gli standard di sicurezza e di qualità europei.

Cosa importare dalla Cina: i prodotti vietati e quelli permessi

Stando alla normativa europea, quindi, non tutti i prodotti fabbricati in Cina possono essere venduti in Italia e molti altri necessitano di un certificato specifico che ne attesti la qualità e le caratteristiche di produzione. Altri prodotti invece, potranno essere commerciati in Italia senza particolari precauzioni o restrizioni.

In genere, i prodotti che si possono importare dalla Cina facilmente sono:

  • Prodotti tessili e abbigliamento
  • Pelletteria
  • Gioielleriacosa importare dalla cina giocattoli
  • Accessori per cellulari
  • Oggetti in legno
  • Elettrodomestici ed elettronica

I prodotti che invece sono più difficili da importare dalla Cina sono:

  • Giocattoli
  • Cosmetici e farmaci
  • Alimenti e Bevande

Per importare giocattoli dalla Cina, o cosmetici, è necessario che si disponga di certificazioni europee specifiche (CE, RoHS, REACH) che ne determinino le caratteristiche e gli elevati standard di sicurezza di fabbricazione; in altre parole, bisognerà assicurarsi – e dimostrare – che non siano stati realizzati con materiali dannosi per la salute.

Se non vuoi avere problemi nella scelta di cosa importare dalla Cina e non vuoi correre rischi, contatta Yakkyofy o accedi ai nostri servizi per acquistare prodotti di qualità dalla Cina!

Summary
Article Name
Cosa importare dalla Cina? I prodotti commerciabili
Description
Cosa importare dalla Cina e cosa no? Le esigenze dei consumatori italiani sono diverse da quelle cinesi, infatti, non tutti i prodotti cinesi possono essere importati in Italia.
Author
Publisher Name
Yakkyofy