Dropshipping su eBay, tutti i pro e i contro.

Dropshipping su Ebay

Dropshipping su eBay, tutti i pro e i contro.

Fondato nel ‘95, eBay è uno dei siti di aste più famosi al mondo. Ogni mese milioni di visitatori atterrano su questo marketplace alla ricerca di prodotti di ogni genere o semplicemente alla ricerca di qualche buon affare e questo significa che tutti i merchant che vendono qui, hanno a loro disposizione un’enorme pubblico senza dover spendere in marketing per creare traffico sul proprio sito.

Per questo motivo eBay è un mercato molto attraente sia per i venditori di lunga data, sia per i retailer alle prime armi o per i proprietari di piccole imprese e di conseguenza anche per te.

In effetti, vendere su eBay richiede uno sforzo finanziario molto inferiore rispetto a un normale negozio e per questo fare dropshipping su eBay è un ottimo posto per i venditori alle prime armi e anche per coloro che vogliono semplicemente testare alcuni prodotti.

Quindi continua a leggere la nostra guida per scoprire come vendere in dropshipping su eBay, quali siano i pro e i contro del dropshipping su eBay, quali siano le sue regole e policy sul dropshipping e come avviare passo dopo passo la tua attività di dropshipping su eBay.

Cos’è eBay e come funziona?

Nel quarto trimestre del 2020, eBay ha raggiunto oltre 185 milioni di acquirenti attivi in tutto il mondo, con una crescita del 5% rispetto allo stesso trimestre del 2019.

Nel dicembre 2019, il sito statista.com ha pubblicato uno studio sui siti di retail più popolari negli Stati Uniti, basato sul numero di visitatori mensili unici. Il risultato è stato che Amazon è stato il più popolare con 215 milioni di utenti al mese e eBay, il secondo con 106,9 milioni di visitatori mensili unici. 

eBay è risultato, quindi, più attraente di altri famosi siti come Etsy.com e Apple e con il 33,3% dei sui visitatori provenienti da mobile è stato anche classificato come una delle app di shopping mobile più popolari negli Stati Uniti a partire da settembre 2019.ebay logo

Fondato nel 1995, eBay è un marketplace che permette a rivenditori ed acquirenti di scambiarsi prodotti di quasi ogni genere.

“A partire dal 2000, l’American Customer Service Index ha iniziato a registrare il livello di soddisfazione dei clienti di eBay. I punteggi ASCI sono calcolati su una scala di 100 punti e durante il periodo di tempo indicato, il punteggio ASCI di eBay è rimasto costantemente alto. Il punteggio più basso è stato rilevato nel 2015 con 75 punti indice, mentre il 2004 ha visto eBay raggiungere il punteggio più alto con 84 punti indice “. (statista.com).

Queste statistiche possono darti un’idea delle potenzialità di questa piattaforma, che è un enorme marketplace, pieno di visitatori che puoi raggiungere con il minimo sforzo.

La differenza principale con gli altri marketplace è che i venditori possono decidere tra un servizio di aste online o un’opzione acquista ora. Puoi mettere all’asta praticamente tutto: automobili, elettronica, vestiti e oggetti d’antiquariato. 

I commercianti devono pubblicare un prodotto con un’offerta iniziale e una data di scadenza e attendere che il prezzo aumenti. Normalmente più bassa è l’offerta iniziale, più è probabile che i clienti facciano un’offerta per il prodotto, alla fine del tempo di offerta, il prodotto viene venduto al miglior offerente.

Tuttavia, i commercianti possono anche vendere i loro prodotti direttamente, come su Amazon e controllare il prezzo del prodotto.

Banner blog ebay ITA (1)

Cos’è il dropshipping?

Ti sei reso conto che numerosi rivenditori su eBay non gestiscono o non tengono mai veramente in magazzino le cose che vendono online? 

Semplicemente acquistano i loro prodotti da fornitori a prezzi B2B e pubblicano questi articoli sul loro negozio eBay, spesso utilizzando anche le stesse immagini,  titoli e la descrizioni fornite dai loro fornitori esterni. Questi merchant stanno utilizzando un metodo di rifornimento chiamato Dropshipping.

pacco ebayIl dropshipping è un metodo di rifornimento che consente al proprietario di un negozio di vendere prodotti senza averli fisicamente nel proprio magazzino. Quando un articolo viene acquistato sul suo store, invia semplicemente i dettagli della spedizione a un fornitore che evade e spedisce l’ordine a suo nome direttamente al cliente finale. 

Poiché i prodotti vengono consegnati direttamente ai clienti finali, il dropshipper lavora fondamentalmente come un agente o un rivenditore tra il fornitore e l’acquirente, acquistando gli articoli e rivendendoli a un costo ragionevole al dettaglio su eBay. 

Il dropshipping è consentito su eBay se il commerciante può garantire la consegna entro i tempi indicati sulla sua pagina prodotto. E anche se i tempi di consegna e la qualità del prodotto non sono direttamente sotto il controllo del venditore che fa dropshipping, per eBay la responsabilità se qualcosa succede è del merchant che vende il prodotto sulla loro piattaforma. Per questo motivo, trovare il giusto fornitore è fondamentale per vendere in dropshipping su eBay, e di seguito ti mostreremo come farlo.

Dropshipping su eBay: le policy di eBay

Negli ultimi mesi, molti dropshipper sono stati banditi da eBay perché non rispettavano le regole stabilite da eBay sul dropshipping. Leggendo le FAQ di eBay puoi vedere che per la società ritiene che il dropshipping sia “quando acquisti stock da un fornitore e lavori in partnership con lui per inviare articoli direttamente ai tuoi acquirenti, senza mai gestirli direttamente.Quindi, il dropshipping, quando evadi gli ordini con l’aiuto di un fornitore all’ingrosso, è consentito su eBay. 

Invece, su eBay non è consentito vendere un articolo per poi acquistarlo da un altro rivenditore o marketplace. Se non si rispettano le policy di eBay, la società si riserva il diritto di agire con una serie di azioni tra cui, ma non solo: terminare o annullare in modo amministrativo le inserzioni, nascondere o retrocedere tutte le inserzioni dai risultati di ricerca, abbassare la valutazione del venditore, porre restrizioni all’acquista o la vendita di prodotti legati all’account in questione e sospensione dell’account. Tutte le commissioni pagate o pagabili in relazione a inserzioni o account su cui intraprendiamo un’azione non saranno rimborsate o altrimenti accreditate sul tuo account. ” – FAQ su eBay –

eBay vuole essere sicura che tu possieda i prodotti che vendi e che sarai effettivamente in grado di evadere i tuoi ordini senza che i prodotti siano esauriti e questo significa che il dropshipping direttamente da Aliexpress o altri marketplace non è consentito.

Ma con Yakkyofy, puoi facilmente vendere prodotti in dropshipping seguendo le regole di eBay e persino aumentare il tuo margine di profitto nel mentre.

Come, ti stai chiedendo? Perchè ti consentiremo di effettuare ordini anche per uno stock minimo di prodotti (sono consentiti anche 5 o 10 pezzi), e di ottenere prezzi inferiori rispetto ad altri Marketplace cinesi.

Inoltre ti offriremo spazio di magazzino gratuito per il tuo inventario, controllo qualità sui tuoi articoli e uno sconto sul prezzo del singolo prodotto se raggiungi la quantità di sconto MOQ, che puoi vedere nel nostro catalogo.

Non è abbastanza? Nel momento in cui acquisti uno stock di prodotti con Yakkyofy, il tuo tempo di elaborazione sarà di solo un giorno lavorativo e quindi sarai in grado di consegnare i tuoi prodotti a destinazioni come gli Stati Uniti e molti paesi europei in soli 4-13 giorni lavorativi. Di seguito ti guideremo passo passo su come avviare il dropshipping su eBay con Yakkyofy.

Pro e contro del dropshipping su eBay

Ovviamente il dropshipping su eBay ha pro e contro ed è meglio conoscerli prima di iniziare a vendere.

PRO 

  • Facile da intraprendere: iniziare a vendere in dropshipping su eBay è molto semplice, soprattutto se utilizzi software come Yakkyofy per automatizzare l’evasione dei tuoi ordini.
  • Minimo investimento iniziale: non è necessario acquistare in anticipo una grande quantità di prodotti
  • Molta visibilità: come accennato in precedenza, eBay ha un numero enorme di visitatori, quindi se vendi su questa piattaforma, hai migliaia di potenziali clienti. Ciò significa che hai già una base di clienti enorme e fedele.
  • Nessuna competenza tecnica: per vendere su eBay non serve aprire un negozio, non servono conoscenze di programmazione o marketing, solo senso degli affari.
  • Bassi costi di marketing: fare dropshipping su eBay significa che non devi investire molto in marketing, come faresti normalmente per trovare clienti per il tuo negozio, ma rendere visibili solo le tue inserzioni su eBay.
  • Flessibilità: molte persone iniziano a vendere prodotti online per avere una seconda entrata, e il dropshipping su eBay è davvero semplice, molto flessibile e ti consente di avere un altro lavoro o di vendere su eBay da dove vuoi. Hai solo bisogno di un laptop e di una buona connessione a Internet.
  • Rischio minimo: non è necessario spendere molti soldi in anticipo per fare dropshipping su eBay e se un prodotto non è più così vendibile, puoi facilmente passare a un altro senza perdere molti soldi. Inoltre, modificare la tua attività di dropshipping su eBay è più facile di un tradizionale negozio online, a condizione che tu abbia buoni collegamenti con il tuo fornitore, puoi far crescere la tua attività senza i rischi e i costi associati all’espansione tipica di una società, come spazi per uffici, spese generali, salari aggiuntivi del personale, affitto del magazzino e così via.

Contro

  • Concorrenza: la concorrenza su eBay è molto elevata e può capitare che altri venditori potrebbero trovare il tuo stesso prodotto e venderlo a un prezzo inferiore, quindi è meglio fare sempre qualche ricerca prima di scegliere quali articoli vendere.
  • Commissioni eBay / profitti bassi: quando vendi su eBay devi pagare una commissione al marketplace, quindi devi considerare che quando vendi su questa piattaforma il tuo margine sarà inferiore a quello che potresti aspettarti dal tuo negozio dropshipping.
  • Molte attività quotidiane: quando fai dropshipping su eBay, senza utilizzare software come Yakkyofy, devi controllare quotidianamente i tuoi prodotti, i prezzi e la disponibilità nel magazzino del fornitore.
  • No fedeltà del cliente: vendendo su eBay non hai la possibilità di personalizzare il tuo negozio o di fidelizzare i clienti con tecniche di marketing e vendita. Pensaci, ti ricordi il nome del negozio da cui hai acquistato un oggetto su eBay o Amazon?
  • Responsabilità: sei responsabile per ogni articolo che vendi, quindi questo significa che, se la tua consegna ha qualche problema o ritardo, la responsabilità è tua e non del fornitore.
  • Fornitore difficili da trovare: è davvero difficile trovare un fornitore realmente affidabile, perchè pochissimi ti offriranno servizi di dropshipping a meno che tu non possa dimostrare di poter avere ottimi risultati.
  • Stock in prodotti: quando fai dropshipping, eBay richiede che tu acquisti uno stock di prodotti in anticipo dal fornitore.
  • Regole di eBay: per vendere in dropshipping su eBay devi trovare un fornitore che conservi le tue scorte e le spedisca per te, l’arbitraggio non è possibile. Se non rispetti le regole di eBay puoi subire gravi conseguenze.

A prima vista, il dropshipping su eBay sembra un gioco da ragazzi, ma dovresti considerare i contro menzionati sopra per evitare di incorrere in spiacevoli problemi.

Dropshipping da Amazon a eBay

In precedenza, molti Merchant vendevano prodotti di Amazon su eBay usando Amazon come un fornitore di prodotti in dropshipping e automatizzavano questo processo con una serie di software dedicati come Easync e PriceYak. Questa pratica ha avuto un effetto davvero negativo sul tasso di soddisfazione dei clienti di eBay, infatti molti utenti si sono arrabbiati dopo aver ordinato da eBay e ricevuto un pacco da Amazon, incolpando l’azienda per questa strategia di vendita irregolare messa in atto dai dropshipper. 

Questi gravi reclami da parte dei clienti hanno danneggiato gravemente il marchio eBay e spinto l’azienda a prendere decisioni che limitavano severamente le attività di dropshipping su questo marketplace, le regole che ora conosciamo bene e che tutti devono seguire.

Come iniziare a fare dropshipping su eBay con Yakkyofy

Il dropshipping su eBay è diventato molto più complicato negli ultimi anni, ma con Yakkyofy puoi finalmente vendere in dropshipping su eBay con minimo stress.

Esatto, e di seguito ti spiegherò come creare un negozio su eBay, connettere Yakkyofy, scegliere i tuoi prodotti, importarli su eBay e iniziare a vendere in pochi click.

Crea un account venditore

Per vendere su eBay è necessario creare un account scegliendo uno dei piani offerti dall’azienda. Ricorda, ci sono diversi siti eBay per diversi paesi in tutto il mondo, quindi assicurati di iscriverti a quello giusto, a seconda di dove vive il tuo pubblico di destinazione.

A questo punto devi creare le policy richiesta eBay su spedizione, evasione degli ordini e pagamenti, non preoccuparti, eBay offre modelli pronti per l’uso sulla sua dashboard. È un po’ noioso lo so, ma eBay non ti permetterà di listare un prodotto sulla sua piattaforma finché non avrai finito questa procedura. 

Ultimo ma non meno importante, è necessario impostare un gateway di pagamento su cui eBay possa inviare il denaro raccolto con le tue vendite dopo aver detratto le proprie commissioni. Esatto ogni volta che vendi qualcosa devi pagare delle commissioni ad eBay, quindi, quando pubblichi il prezzo dei prodotti, ricorda sempre di aggiungere le tariffe di eBay, le tasse del tuo paese (IVA ad esempio) e le commissioni del gateway di pagamento.

Una volta creata la struttura del tuo account è il momento di trovare i prodotti da vendere, i fornitori che possano offrirteli e un modo per automatizzare l’intero processo di evasione dei tuoi ordini. 

Tutto questo può essere facilmente realizzato con l’aiuto di Yakkyofy, la migliore soluzione software per vendere in dropshipping su eBay. 

Come collegare il tuo negozio eBay a Yakkyofy

La prima cosa che devi fare è creare un account su Yakkyofy.com e connettere il tuo negozio eBay. Per fare ciò, visita la scheda Store e fai clic sul pulsante CONNECT NEW STORE. Scegli EBAY e fai clic su INSTALLA ORA.

Ricorda che devi già avere un negozio attivo su eBay per poter effettuare la connessione. Una volta collegato il tuo store, puoi iniziare a vendere i tuoi prodotti!

Come richiedere un preventivo per i tuoi prodotti?

A causa della rigida politica di eBay sul dropshipping, prima di inserire un articolo su eBay, tutti gli utenti sono tenuti a possedere uno stock per quell’articolo nel nostro magazzino a Shenzhen. Non è necessario acquistare enormi quantità, anche 5 o 10 pezzi sono sufficienti.

Ora, per acquistare questo piccolo stock, devi prima chiedere un preventivo e per farlo hai due opzioni: puoi richiedere un preventivo per un prodotto che hai già trovato nel nostro catalogo o richiedere un preventivo per un nuovo articolo fuori catalogo.

Nel primo caso, vai su PRODOTTI> CATALOGO PUBBLICO, seleziona un articolo e fai clic sul pulsante INGROSSO.

Nel secondo caso, visita PREVENTIVI> INGROSSO, clicca sul pulsante NUOVA RICHIESTA e inserisci il link di un prodotto che hai già trovato su Aliexpress, Alibaba o Amazon. 

Segui le istruzioni per inviare la tua richiesta di preventivo. Una volta terminato, il team acquisti di Yakkyofy verificherà per te la disponibilità dei tuoi prodotti e approverà la tua richiesta. Una volta che la tua richiesta sarà stata approvata, visita PREVENTIVO> INGROSSO clicca sul tuo preventivo e paga.

A questo punto, il nostro team acquisterà i tuoi articoli e quando arriveranno a Shenzhen aggiornerà l’inventario nel tuo magazzino virtuale. Non appena i prodotti saranno caricati sul tuo account, sarai in grado di visitare la pagina del prodotto, inserire il tuo articolo nel tuo negozio eBay e iniziare a vendere.

Come importare un prodotto su eBay

Puoi inserire un prodotto su eBay solo se hai alcuni pezzi dello stesso articolo nel tuo magazzino virtuale. 

Seleziona l’articolo che hai appena acquistato all’interno di PRODOTTI> I MIEI PRODOTTI e clicca sul pulsante dropshipping. 

  • Seleziona il tuo negozio eBay.
  • Seleziona le varianti che desideri importare e fai clic su “Avanti”.
  • Controlla il prezzo di spedizione
  • Inserisci il tuo markup
  • Scegli un titolo non più lungo di 80 caratteri
  • Seleziona una categoria eBay
  • Seleziona le corrette policy
  • Scrivi la tua descrizione.
  • Quindi fai clic sul pulsante “Importa e pubblica”

Ogni volta che un ordine verrà evaso su Yakkyofy, il relativo numero di tracciamento verrà automaticamente caricato all’interno della scheda Ordini di Yakkyofy e anche all’interno di eBay.

Allo stesso tempo, un’e-mail automatica  verrà inviata da eBay per informare il cliente e fornirgli il numero di tracciamento del suo pacco.

Vale la pena fare dropshipping su eBay?

Sì, soprattutto se usi Yakkyofy! 

Con il nostro software, potrai facilmente vendere in dropshipping rispettando tutte le regole di eBay e persino aumentare i tuoi margini di profitto.

Come? Perchè ti consentiremo di effettuare ordini anche per piccoli stock, anche 5 o 10 pezzi, ottenendo prezzi inferiori rispetto ad altri Marketplace cinesi.

Inoltre ti offriremo spazio di magazzino gratuito per il tuo inventario, controllo qualità sui tuoi articoli e uno sconto sul prezzo del singolo prodotto se raggiungerai la quantità di MOQ indicata sul nostro catalogo.

Ciò significa che potrai acquistare un piccolo stock di prodotti con prezzi inferiori rispetto ad Aliexpress e conservarli in un magazzino senza costi aggiuntivi. Quindi, alla fine, pagherai meno per un singolo prodotto senza dover fare un grande investimento in anticipo.

Inoltre, se acquisterai un piccolo stock con Yakkyofy, il tempo di evasione dei tuoi ordini sarà di un solo giorno lavorativo, quando normalmente nel settore del dropshipping è di circa 5 giorni lavorativi.

In questo modo, grazie alle nostre spedizioni veloci, potrai consegnare i tuoi pacchi negli Stati Uniti e in molti paesi europei in soli 4-13 giorni lavorativi.

Non è abbastanza? L’utilizzo di Yakkyofy è completamente gratuito, pagherai solo per i prodotti e servizi che acquisti da noi.

Cosa aspetti?

ISCRIVITI SUBITO A YAKKYOFY