prezzi bassi

5 motivi per evitare la trappola dei Prezzi Bassi sul tuo eCommerce

Se lavori nel settore dell’eCommerce e del dropshipping, optare per prezzi più bassi può essere allettante, soprattutto nei primi giorni. Tuttavia, competere con altre marche solo sul prezzo è una strada pericolosa che può portare a molti problemi in seguito.

Il settore dell’eCommerce ha visto una crescita impressionante negli ultimi anni, rendendo la concorrenza più stretta che mai. Un recente studio riferisce che entro il 2040, oltre il 95% degli acquisti globali avverrà online, indicando che il mondo dell’eCommerce ha un futuro luminoso e occupato.

Se la vostra azienda di eCommerce è dentro esso per il lungo raggio, state andando avere bisogno di tutte le informazioni e del supporto necessari per attrarre costantemente i clienti e schiacciare i milioni di competitori fuori là. In questo articolo, esamineremo cinque validi motivi per evitare di abbassare i prezzi dei tuoi prodotti di eCommerce e i motivi per cui possono causare problemi.

1. Prezzi bassi possono essere sinonimo di bassa qualità

Il prezzo è spesso legato alla nostra percezione del valore intrinseco. Mentre la teoria non regge in ogni caso, molti dei tuoi clienti useranno il prezzo come indicazione di qualità, e quindi dovresti farlo anche tu. Ad esempio, prezzi insolitamente bassi possono innescare domande dei consumatori come:

  • Perché questo prodotto è così economico? C’è un difetto che non riesco a vedere?
  • Cosa succede se il prodotto non funziona? Dovrò comunque sostituirlo con l’opzione costosa?
  • Sono stati usati materiali fragili per fare questo? Durerà nel tempo?
  • Se la gente sapesse che compro da una marca a buon mercato, penserebbe male di me?

L’ultima cosa che vuoi fare è dare ai tuoi clienti motivo di dubitare della qualità e della validità del tuo prodotto. Se i tuoi prezzi sono troppo bassi, può spaventare i potenziali clienti per paura che si rompano o non riescano a fornire il valore che stanno cercando.

2. Gli aumenti dei prezzi presentano difficoltà a lungo termine

prezzi bassi

È probabile che il tuo piano sia iniziare con prezzi bassi e aumentarli nel tempo. Tuttavia, l’attuazione di tale strategia nella vita reale può avere gravi ramificazioni.

I price shopper (consumatori che cacciano esclusivamente affari) sono fedeli solo a una cosa: i prezzi bassi.

Se hai passato tutto il tempo e l’energia della tua attività rivolgendoti ai consumatori che rientrano nella “categoria degli acquirenti di prezzo”, non aspettarti che seguano la tua attività in futuro mentre aumenti le tue tariffe.

Anche i clienti fedeli che acquistano dal tuo store per avere prodotti, o servizi, di qualità e potrebbero non essere propensi ad accettare un aumento dei prezzi. Per alcuni, potrebbe essere percepito come un vero e proprio schiaffo in faccia. Se i tuoi clienti si abituano a una certa fascia di prezzo, un aumento improvviso non sarà altro che un motivo per cercare affari altrove.

3. I concorrenti più grandi ti butteranno fuori dal mercato

La minaccia di un concorrente più grande che schiaccia il tuo store non è irrealistica, soprattutto nel frenetico mondo dell’eCommerce di oggi. Anche se si riesce a coltivare la leadership iniziale del mercato con tassi bassi, la striscia vincente è purtroppo destinata ad essere di breve durata.

Le principali società di vendita al dettaglio come Amazon o AliExpress sono supportate da eredità, fedeltà e miliardi di dollari di entrate che possono sopravvivere alla vendita in perdita per anni prima di far crollare i loro concorrenti (tu). Può sembrare pessimistico, ma questa è la realtà di come funzionano i principali marchi di eCommerce.

Se gestisci un’attività/un produttore online di piccole o medie dimensioni, vendere i tuoi prodotti a un prezzo inferiore ti farà guadagnare solo un po’ di tempo in più prima che i tuoi profitti si esauriscano e un’azienda più grande decida di prendere le redini dei tuoi clienti.

4. I prezzi bassi attirano i clienti difficili

I price shopper possono creare più problemi della semplice slealtà. I clienti che cercano la merce online più economica possibile tendono anche ad essere il tipo di clienti che si lamentano di ricevere ulteriori sconti, effettuare resi non validi o ritardare il pagamento il più a lungo possibile.

Sebbene sia una generalizzazione che dovrebbe essere monitorata dal responsabile delle vendite del tuo negozio di eCommerce, i prezzi bassi hanno la reputazione di attrarre clienti problematici che rende la tua vita molto più difficile di quanto debba essere. Altri potenziali problemi includono:

  • Non valorizzare il prodotto che acquistano
  • Richieste di merci gratuite o rimborsi
  • Microgestione irragionevole

I problemi di cui sopra possono essere causati da quasi tutti i clienti, ma gli acquirenti prezzo hanno una storia categorica di essere difficile da gestire. Meno opzioni ha un cliente, più è probabile che si opponga se le cose non vanno per il verso giusto. Questi non sono i clienti che desideri nel tuo mercato di riferimento.

5. Margini più alti = maggiori opportunità

Più piccoli sono i margini, minore è il potenziale per una crescita sostenuta. Se vuoi che la tua attività continui a crescere ed espandersi nel tempo, i tuoi profitti devono essere a un certo livello, altrimenti rischi di lasciare anticipatamente il settore.

Margini più ampi assicurano che la tua azienda riceva ciò di cui ha bisogno per prosperare, creando un ciclo più sostenibile di distribuzione e profitti.

Significa essere in grado di vendere prodotti di migliore qualità, pagare il personale tassi più elevati e investire in strumenti che possono far progredire ulteriormente l’attività. Ottenere il successo di un’attività di eCommerce per le PMI nel 2022 con prezzi bassi non è impossibile. Ma è molto più difficile e più pieno di complicazioni rispetto a quando si posizionano i prezzi a un livello più alto.

Quando hai un markup decente e un sano margine di profitto, apri te stesso e la tua azienda fino al potenziale di sperimentazione, formazione, espansione e l’importantissimo margine di errore.

In conclusione….

Abbassare i prezzi è una strategia che potrebbe funzionare a breve termine. Ma col tempo, semplicemente non ne vale la pena. Tariffe drasticamente ridotte possono danneggiare il tuo rapporto con i clienti fedeli e lasciare la tua azienda in una posizione vulnerabile da cui è difficile uscire nell’odierno clima ferocemente competitivo.

Un altro fattore da considerare è quanto sia importante il tuo fornitore quando acquisti i tuoi articoli, specialmente in Cina.

Se è vero che la Cina è diventata, nel corso degli anni, la “Fabbrica del Mondo”, la qualità dei prodotti prodotti può variare enormemente, anche all’interno della stessa fabbrica.

Hai bisogno di qualcuno che abbia esperienza nel trattare con i produttori cinesi e che possa fornirti i migliori prodotti al miglior prezzo.

Qualcuno come Yakkyofy, possiamo:

  • Fornirti una Web-App All-In-One per gestire i tuoi ordini eCommerce;
  • Procurarsi prodotti di alta qualità da fornitori certificati in Cina;
  • Eseguire controlli di qualità sugli articoli prima della spedizione;
  • Aiutarvi a creare Packaging Personalizzato;
  • Personalizza i tuoi Prodotti con il tuo Logo;
  • Dropship in oltre 100 paesi in tutto il mondo;
  • Spedire ad Amazon FBA;
  • Assistere l’utente nell’importazione nel proprio paese;

Questi sono solo alcuni dei servizi che forniamo.

Vuoi saperne di più?

approfondisci tutti i nostri servizi

Post tags:

Related articles